La bellezza dei fotoquadri

Il quadro di un grande artista è il sogno di tutti, ma i prezzi, purtroppo, sono un po’ meno abbordabili per i più. Non bisogna però rinunciare ad arredare con gusto la propria casa con le immagini che più ci piacciono e ci fanno stare bene. Oggi è possibile acquistare delle stampe dei più bei quadri d’autore, non saranno delle tele pregiate, ma fanno comunque il loro effetto e sono belle, soprattutto le stampe su un nuovo materiale, il katapex, che emula perfettamente la tela. Sempre con la stessa tecnologia è possibile stampare dei fotoquadri dove il soggetto lo scegliamo noi tra le foto dei nostri cari, dei nostri amici a quattro zampe o tra i più bei paesaggi delle nostre vacanze.

Fotoquadri, sono belli e arredano con gusto

Tempo fa vi era una sorta di preconcetto sui fotoquadri, considerati una sorta di quadri di serie B e che, dunque, andavano a denotare lo status sociale di chi li appendeva nella sua casa. Oggi per fortuna siamo molto lontani da questi preconcetti, probabilmente perché i fotoquadri sono diventatati copie fedeli dei quadri di lusso, probabilmente perché i nuovi materiali a disposizione li rendono sempre più perfetti, probabilmente perché anche le tecnologie imputate nel processo di stampa digitale rendono una fedeltà elevata dell’immagine.

E allora perché privarsene per rendere ancora più elegante un ambiente? Meglio ancora se vi sono, oltre a questi, anche delle vere opere d’arte, accostiamoli a loro senza timore.

Quale soggetto scegliere

boteroLa bellezza dell’arte è certamente oggettiva, ma è soprattutto soggettiva, motivo per cui si dovrà fare una scelta in base a quelli che son i nostri gusti, ovviamente senza snaturare il senso della casa. Per esempio, possiamo scegliere un fotoquadro con un dipinti di Botero che ben si accosta sia allo stile classico che a quello moderno. Le sue opere d’arte, infatti, pur così moderne, riescono a incastonarsi perfettamente anche tra una mobilia tradizionale, per esempio in arte povera, così come con degli arredi geometrici e moderni dalle linee essenziali.

Cosa controllare in un fotoquadro

Sena dubbio la qualità di un fotoquadro deve essere elevata, diversamente tanto vale rinunciarvi. Scegliere quindi una buona stampa digitale con colori brillanti e ad alta definizione, potete chiedere alla tipografia di mostrarvi suoi lavori, oppure sceglierne una online in modo da poter vedere i lavori disponibili e la qualità egli stessi. Inoltre, ordinando sul web si ha anche la possibilità di risparmiare, se si devono ordinare fotoquadri per arredare tutta la casa questa è senza dubbio una buona scelta.

In alternativa al katapex si può scegliere una stampa su carta, su carta magnetica o su plexiglas, perfetto per un tocco di modernità.

Post recenti




Giulia Granati Written by:

Comments are closed.