Docce a idromassaggio, perché fanno così bene alla salute

I benefici dell’acqua, i suoi massaggi, sono noti da sempre. L’idromassaggio ha un effetto rilassante e tonificante e consente di ritrovare le energie spese durante la giornata. L’ideale sarebbe quello di fare dei trattamenti in un centro termale, ma ovviamente non possiamo andare alle terme tutti i giorni. E se potessimo avere le terme a casa nostra invece? Sembra impossibile, eppure grazie alle nuove tecnologie oggi esistono delle cabine doccia multifunzione in grado di regalare preziosi massaggi rigeneranti proprio come se fossimo alle terme.

Cabine docce a idromassaggio, come funziona

Per capire quali sono i benefici delle cabine doccia a idromassaggio dobbiamo prima sapere come funzionano. Diamo per assodato che sappiamo come i massaggi generati dall’acqua siano di grande ausilio per sciogliere le contratture muscolari dovute allo stress e alla postura durante la giornata di lavoro, ma come funzionano? Chiaramente dal punto di vista estetico le cabine doccia a idromassaggio sono del tutto simili a quelle tradizionali, quindi possono essere adattate con facilità a diverse tipologie di bagno. Quello che differenzia queste cabine doccia è il funzionamento. All’interno di queste particolari cabine vi è il normale gettito di acqua che cade dall’alto dal soffione, ma in più vi sono una serie di gettiti regolabili multidirezione che arrivano dai lati.

Questi gettiti di acqua possono essere utilizzati secondo varie combinazioni, a seconda delle necessità. In genere si trova una sedile dove ci si può sedere e godere di tutto il piacere dell’idromassaggio in perfetto relax.

Quali sono i vantaggi dell’idromassaggio

idromassaggio docciaChi pensa che l’idromassaggio doni benefici prettamente fisici sbaglia. Infatti, il gettito d’acqua non solo serve a rilassare la muscolatura e ad allentare le tensioni, ma aiuta anche a ritrovare un certo equilibrio psichico, aumentando la concentrazione e il relax. Dal punto di vista fisiologico abbiamo una stimolazione della circolazione sanguigna, con conseguente miglioramento della pressione arteriosa. La pressione esercitata dai flussi d’acqua aiuta il corpo a drenare, quindi a eliminare le tossine. La temperatura dell’acqua deve essere di circa 38 gradi, in questo modo si uniranno ai benefici del massaggio anche quelli della temperatura dell’acqua: scioglie la muscolatura.

Vasca o doccia a idromassaggio?

Dal punto di vista dei benefici, si è portati a pensare che la vasca favorisca il rilassamento e che dunque i suoi massaggi siano più efficaci. In realtà non è esattamente così. La posizione da seduti all’interno della cabina doccia favorisce la stimolazione di alcuni punti che all’interno della vasca  non è possibile raggiungere. Se poi si fa un discorso dal punto di vista prettamente pratico, al doccia è decisamente meno ingombrante, per cui vince su tutti i fronti. Dal punto di vista della spesa, invece, il discorso non è così scontato, dato che esistono alcuni modelli di docce a idromassaggio decisamente costosi.

 

Post recenti




Giulia Granati Written by:

Comments are closed.