Derek Shepherd, il Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy

Derek Sheperd

Il Dottore Stranamore di Grey’s Anatomy

È appena stata rilasciata la dodicesima stagione di Grey’s Anatomy, che si prospetta ricca di novità e cambiamenti niente, eppure sono in molti quelli che ancora non sono riusciti a superare la morte dell’amato dottor Derek Sheperd, alla fine dell’undicesima stagione. Infatti, nel ventunesimo episodio, il bel dottor Stranamore perde la vita in seguito ad un incidente stradale lasciando i fan di tutto il mondo in preda al dolore e domandandosi il perché di questa scelta così crudele.

L’amore tra Meredith e Derek

Una storia senza il lieto fine

Certo è che fino a quel momento all’interno della serie tv non si erano certo risparmiati eventi tragici o scomparse improvvise: sono stati molti, infatti, gli attori che per un motivo o per un altro sono usciti di scena, ma mai avremmo pensato che la stessa sorte sarebbe toccata anche al suo protagonista.

Infatti, Grey’s Anatomy racconta le vicende della bella dottoressa Meredith Grey e della sua storia d’amore col neurochirurgo di successo Derek Sheperd. Il loro incontro, infatti, risale al primissimo episodio, quando, poco prima di conoscersi nell’ospedale in cui Meredith studia come specializzanda, si incrociano al bar facendo scattare la scintilla. dottor Derek Sheperd

Da quel momento in poi i due vivranno una serie di avventure che li porterà ad innamorarsi, allontanarsi e riavvicinarsi tantissime volte, fino a quando decidono finalmente di sposarsi e mettere su famiglia.

Nelle ultime stagione, il loro rapporto sembrava aver raggiunto ormai una certa stabilità. Nell’undicesima stagione, infatti, Meredith e Derek hanno due figli, e una terza in arrivo, sono scampati al disastro aereo dell’ottava stagione, ed entrambi hanno una carriera appagante. Ma, come un fulmine a ciel sereno, l’improvvisa morte del dottor Derek Shepherd infrange gli equilibri, segnando, di fatto, un punto di non ritorno all’interno della serie tv.

I motivi dell’addio di Patrick Dempsey

Tra liti e malumori

Subito dopo la messa in onda dell’episodio incriminato, i fan di tutto il mondo si sono chiesti quali siano stati i motivi alla base di questa singolare scelta. Inizialmente, la produzione ha mantenuto il totale riserbo sull’accaduto, ma non ci è voluto molto prima che iniziassero a trapelare alcune informazioni.

Secondo la versione più accreditata, la produzione avrebbe scelto di allontanare l’attore Patrick Dempsey, Derek Shepherd nella serie, a causa del suo comportamento non professionale sul set, che avrebbe creato pesanti malumori tra gli altri colleghi.

Ci sarebbe stata, infatti, una furibonda lite tra lui e la protagonista Ellen Pompeo e così, la produzione avrebbe scelto di licenziare Dempsey. L’unico modo credibile per far uscire di scena Derek Shepherd, secondo Shonda Rhimes, ideatrice della serie, era farlo morire, anche a costo di deludere i tanti fan.

La dodicesima stagione e l’ingresso nel cast di Martin Henderson

Un buon motivo per dimenticare?

Intanto, la dodicesima stagione, orfana del bel Derek, è iniziata. Chissà se la coraggiosa scelta della produzione riscuoterà successo anche tra il pubblico. Ciò che è certo per il momento è che al posto del dottor Shepherd è arrivato nel cast Martin Henderson, che siamo certi avrà un ruolo fondamentale nella nuova stagione. Che il bel neozelandese riesca a consolare la sfortunata Meredith Grey?

Post recenti




Giulia Granati Written by:

Comments are closed.