Il sistema di condizionamento più adatto per la casa estiva

Il condizionatore d’aria è stato l’elettrodomestico che ha conosciuto il maggior successo in Italia negli ultimi anni. Fino a qualche decennio fa quasi tutte le case erano sprovviste di aria condizionata, oggi, è vero il contrario. All’ inizio di ogni estate c’è la corsa all’ acquisto, il climatizzatore può essere acquistato nei negozi di elettrodomestici, negli ipermercati oppure online.

Come scegliere il giusto condizionatore? Quale marca? A chi affidarsi per il montaggio di un condizionatore? Cercheremo di rispondere a tutte queste domande.

‘aria condizionata centralizzata, i sistemi mini-split e le unità finestra fanno tutti uso della stessa tecnologia di raffreddamento, ma sono progettati per diverse situazioni di vita. A seconda della casa e del budget, un tipo di aria condizionata può essere molto più adatto degli altri.

Quale sistema di condizionamento scegliere

Un condizionatore d’aria canalizzato è progettato per raffreddare più stanze, e di solito un’intera casa, contemporaneamente. I proprietari di abitazione controllano questi sistemi con un termostato a parete e il condizionatore d’aria fa circolare l’aria fresca attraverso un sistema di condotti e prese d’aria finché l’aria interna non raggiunge la temperatura impostata sul termostato.

I condizionatori d’aria canalizzati sono costituiti da tre componenti principali: un condensatore, un compressore e un evaporatore. Il refrigerante liquido circola attraverso i tubi di rame tra il condensatore esterno e l’evaporatore interno, dove assorbe il calore dall’interno della casa. Il calore vaporizza il refrigerante e lo invia al compressore, dove viene pressurizzato per consentire l’espulsione del calore all’esterno. Da lì, il refrigerante viene depressurizzato e riconvertito in un liquido, dove si raffredda durante il ritorno all’evaporatore. Un ventilatore soffia aria sulle serpentine dell’evaporatore freddo e nella rete di condotti, inviando aria fresca in tutta la casa.

Pro di aria condizionata centralizzata:

  • Comfort per tutta la casa: un’unità installata professionalmente dovrebbe mantenere l’intero spazio a una temperatura costante.
  • Funzionamento silenzioso: poiché le parti più rumorose del sistema si trovano tipicamente all’aperto e in soffitte, scantinati o locali di servizio, i sistemi di ventilazione centralizzata sono generalmente più silenziosi delle unità a finestra e dei sistemi mini-split.
  • Aria più pulita: i condizionatori d’aria centrali filtrano e sostituiscono costantemente l’aria interna, rimuovendo sostanze irritanti, allergeni, polvere e persino peli di animali domestici.

Contro di aria condizionata centralizzata:

  • Richiede canalizzazione: il costo di installazione della canalizzazione è spesso maggiore del costo di installazione di un sistema di aria centrale, che può rendere l’aria centrale una soluzione costosa per l’ammodernamento delle case più vecchie.
  • Costo di acquisto: rispetto alle unità finestra e alle installazioni mini-split su piccola scala, l’aria condizionata centralizzata è generalmente l’opzione più costosa in termini di acquisto e installazione.
  • Energia sprecata: poiché i sistemi di aria centrale sono progettati per raffreddare un’intera casa alla stessa temperatura, non è possibile risparmiare denaro concentrandosi sul raffreddamento delle stanze occupate e lasciando le stanze non occupate più calde.

Sistemi multi-split

I sistemi mini-split assorbono il calore e producono aria fresca utilizzando la stessa tecnologia di base dell’aria centrale, ma il loro design è significativamente diverso. Con questo sistema, ogni stanza raffreddata ha la propria unità di ventilazione, solitamente installata in alto sulla parete. Queste unità condividono quindi un unico motore esterno.

Pro dei sistemi multi split:

  • Controllo di zona: ogni split ha il proprio termostato, che consente di risparmiare denaro regolando la temperatura più alta nelle stanze non occupate.
  • Non sono necessarie condutture: poiché non sono presenti condutture, i sistemi multi-split possono essere una soluzione più economica per le aggiunte domestiche o per il retrofit di case più vecchie con un’esperienza d’aria centrale.
  • Design discreto: le unità a parete possono essere esteticamente più gradevoli rispetto alle unità finestra e non occupano l’intera finestra.

Contro dei sistemi mini-split:

  • Efficienza energetica: in generale, i sistemi mini-split sono meno efficienti dei sistemi ad aria centrale. Tuttavia, poiché non ci sono perdite di raffreddamento attraverso le condutture e gli utenti hanno la capacità di controllo della zona, i proprietari di casa potrebbero essere in grado di compensare questa differenza essendo disciplinati dai termostati.
  • Costi di installazione: I costi aumentano con ogni unità evaporante, quindi a seconda di quante stanze si desidera raffreddare, l’installazione può anche essere più costosa rispetto a quella con aria centrale.
  • I gusti del design variano: sebbene più eleganti delle unità finestra, i sistemi mini-split non offrono il raffreddamento quasi invisibile dell’aria centrale. Per i proprietari di case che non desiderano alcuna apparecchiatura di raffreddamento visibile, l’aria centrale è una soluzione migliore.

Dimensionamento condizionatore

La potenza di un condizionatore viene indicata in BTU, normalmente i sistemi mono split sono venduti con tagli da 9000 e 12000 Btu. In linea generale nel primo caso possiamo utilizzarli su ambienti fino a 25 mq circa, nel secondo caso fino a 40-45 mq circa.

I condizionatori d’aria centrali utilizzano il rapporto di efficienza energetica stagionale (SEER), più è alto questo valore minore sarà il consumo. Quindi un condizionatore in classe a+++ con SEER pari a 10 consumerà molto meno rispetto ad uno in classe A con SEER di 4. L’indice SCOP invece rappresenta l’efficienza in riscaldamento.

Post recenti




Giulia Granati Written by:

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.