Illuminazione led: i migliori prodotti per interni ed esterni

Illuminare interni ed esterni

Scegliere le giuste lampade led per illuminare gli interni e gli esterni, fa la differenza sulla scenografia di un’abitazione.
La luce naturale è, senza ombra di dubbio, una riserva che permette di godere sensazioni uniche sia in casa che in giardino perché i raggi illuminano le cose in modo spontaneo e danno forma a geometrie particolari. Tuttavia, con il calare delle prime ombre le cose cambiano notevolmente ed è necessario installare le lampade led nei punti strategici, al fine di creare ambienti accoglienti.
Le lampade led appaiono come elementi d’arredamento e servono per illuminare mobili, angoli, fioriere, fontanelle, sentieri di pietra e tanto altro.
Il fulgore che dona questi elementi è dato dalla vasta gamma di tonalità esistenti in commercio, ma anche dall’individuazione del posto corretto dove piazzarli.
Ci vuole il consiglio giusto? In effetti, è il buon senso ed il criterio che devono essere applicati se si vuole regalare una corretta illuminazione agli ambienti interni ed esterni.

Vantaggi in termini economici ed estetici

Chi acquista luci led per installarle dentro o fuori casa, conoscerà sicuramente il vantaggio in termini economici di questo tipo di illuminazione. Basti pensare che illuminando con le lampade led si ottiene un risparmio di ben il 90% sui consumi!
Gli amanti del fai da te devono porsi alcune domande prima di acquistare un elemento illuminante perché ogni lampada và scelta contestualizzandola ed armonizzandola con lo stile della casa e del giardino, in modo da valorizzare gli ambienti anche nelle ore serali e notturne.
Le innovative lampade led creano atmosfere accoglienti ed accattivanti perché permettono di personalizzare gli ambienti con cromie che forniscono la giusta dose di luce nelle camere o nei giardini. Mettere in evidenza un elemento d’arredo come un mobile, un angolo scuro o una colonna in marmo, non è mai sbagliato, se si intende esaltare un qualcosa di prezioso.
I fasci di luce sono basilari ed agiscono efficacemente sulle zone, per via della concentrazione e e per la tonalità neutra.

I faretti, le barre e le strisce led

I faretti led sono l’ideale per gli interni e per il giardino, ma è sempre meglio eseguire un test collegando il faretto all’attacco senza posizionarlo definitivamente. Va verificata la scenografia che il raggio dona agli oggetti e la forma che essi assumono grazie ai giochi di luce. Un faretto led posizionato all’esterno, per esempio, va applicato a picchetto per essere facilmente spostato se le piante crescono con il tempo. In alternativa, si possono adottare soluzioni con emissione di luce variabile, al fine di regolare le angolazioni man mano che la pianta aumenta di volume.
Un’altra soluzione per illuminare case e ville sono pannelli led, strisce e barre led che hanno diverse misure e si adattano a scale interne, verande, terrazzi e zone con metratura ridotta. Ogni illuminazione led è estremamente versatile e sostituisce brillantemente un tradizionale lampadario!

Post recenti




Giulia Granati Written by:

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.